VISTI TURISTICI

I visti turistici sono quelli che consentono ad una persone di spendere tempo in Australia per visitare mete turistiche o spendere del tempo con parenti ed amici. Si tratta di visti poco costosi che generalmente non consentono di lavorare.

Questo visto viene generalmente richiesto dalle agenzie di viaggio.

ETA Subclass 601

É un visto turistico disponibile per 35 nazioni compatibili tra cui l’Italia.

E-Visitor subclass 651

É un visto ottenibile da dentro l'Australia e ce ne sono varie versioni.

Visitor Visa subclass 600

FAMILY VISA

Subclass 601 formalmente ETA (Electronic Travel Authority

Questo visto viene generalmente richiesto dalle agenzie di viaggio. È possibile richiedere accesso all’Australia tramite visto ETA solo se ci si trova fuori dal territorio Australiano.

Ha validità di un anno ma non è possibile utilizzarlo per soggiornare in Australia per un anno intero: viene imposta una scadenza di ‘tre mesi per accesso’. In altre parole, una volta ottenuto un visto ETA, lo si può utilizzare per un anno successivamente all’approvazione.

Ma ogni volta che si entra in Australia, si può sostare per un massimo di 90 giorni e non è possibile utilizzare un altro periodo di 90 giorni senza essere usciti dal paese. Capita spesso questa domanda: posso dunque utilizzare questo visto per soggiornare un anno semplicemente uscendo dall’Australia ogni 90 giorni?

Seppure la risposta e teoricamente affermativa, rimane il fatto che uno dei requisiti del visto è quello di voler visitare genuinamente il paese. Difficilmente si riscontrano particolari problemi o controlli la prima volta che si riaccende per utilizzare i 90 giorni, ma diventa sempre più sospetto il profilo le volte successive che si riutilizza questo procedimento.

Il costo di questo visto è di AU$ 20 e solo 33 paesi possono utilizzare il programma ETA, l’Italia è uno di questi.

FAMILY VISA

Subclass 651 e-Visitor,

É un visto turistico disponibile per 35 nazioni compatibili tra cui l’Italia. Il funzionamento è praticamente identico all’ETA descritto sopra con la sola differenza dell’essere gratuito. Vige, come per il 601 il meccanismo dei ‘tre mesi per accesso’. Come per il visto ETA, non consente attività lavorative ma consente di studiare fino a 12 settimane.

FAMILY VISA

Subclass 600 (Visitor Visa)

La Subclass 600 (Visitor Visa) è invece ottenibile da dentro l’Australia e ce ne sono varie versioni. Alcune sono applicabili solo da fuori Australia ed hanno un costo di $145.

L’unico stream ottenibile dall’interno dell’Australia ha un costo di default di $355.

Se il visto precedente è stato richiesto da dentro l’Australia però, viene applicata una tassa detta STAC (acronimo per Subsequent Temporary Application Charge) che ha un costo di $700 portando l’applicazione ad un costo totale di $1055.

Il visto 600 può essere applicato tanto da dentro che da fuori Australia, e non c’è una limitazione ai passaporti che possono applicare. A differenza dei visti descritti sopra, questo visto può essere richiesto per 3, 6, 9 o 12 mesi.

Contattaci oggi per una consulenza personalizzata!

Analizzeremo insieme il tuo caso per trovare la soluzione più adatta a te

Leggete questo post sui primi passi in Australia!

Scopri tutto ciò che serve sapere sul WHV

Tourist Visa

Working Holiday Visa 417

L’eccezione di questo visto turistico è la possibilità di lavorare full time. L’idea è appunto quella di consentire ai giovani che visitano l’Australia, dagli 1 ai 3 anni di soggiorno concedendo anche la possibilità di mantenersi durante il periodo.

Seguici

La tua guida per l'Australia siamo noi

Su ogni canale social, offriamo guide, risposte ed informazioni verificate gratuite per guidarti nel tuo percorso in Australia

Seguici

Iscriviti al nostro canale Youtube

Rispondiamo a tutte le tue domande