fbpx

Australian Capital Territories

A quanto pare persino Wikipedia si è a lungo interrogata sulla reale necessità di dedicare una pagina agli Australian Capital Territories. Questo stato è, nei fatti, un enclave all’interno del New South Wales, prodotto artificialmente con lo scopo principale di evitare tensioni tra Melbourne e Sydney per la scelta della capitale.


Nella difficoltà generale di trovare punti di interesse degni di menzione, le statistiche rappresentano una fonte di curiosità:

  • l’ACT è lo stato con la maggiore densità di tutta l’Australia (180 persone per kmq)

 

  • il confronto della superficie tra ACT e NT vede 2,358 km2 dello stato capitale contro i 1,420,970 km2 dello stato all’estremo nord. Tuttavia, vivono in ACT più persone (431,114) rispetto ai Northern Territory (245,980).

 

  • Nella bilancia commerciale dell’ACT, le principali esportazioni sono costituite da un bene che…si consuma solo in Australia: le rette universitarie degli studenti internazionali: la migliore Universitá di tutta l’Australia, infatti, si trova qui ed è l’Australian National University.

 

  • la disocuppazione in ACT è pressoché inesistente: 3,6%, soglia addirittura considerata a rischio di ‘capacità satura‘ dagli economisti.

In generale, gli Australian Capital Territories non rappresentano una meta ambita dai migranti, in quanto le dimensioni ridotte del territorio e dell’economia capitalina non generano opportunitá. Gli stessi programmi migratori come il 190 risultano molto competitivi, dato che figure critiche come gli psicologi, ingegneri informatici, civili o biomedici, non ricevono più di 60 inviti all’anno.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these <abbr title="HyperText Markup Language">html</abbr> tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*